Treviso dista dall'Annia Park Hotel, circa 20 Km.

 

Per chi non ha l'auto, è possibile raggiungerla con il Bus che parte dall'aeroporto di Venezia.

 

Treviso ha così conservato il suo aspetto di borgo medievale, che con le sue antiche viuzze strette,i mulini ad acqua, le ville signorili, i palazzi del 300, i meraviglioso porticati, i canali pittoreschi, e le sue incantevoli piazze, è essa stessa un'attrazione.

 

  • La Treviso da non perdere è sicuramente quella del centro storico, che si raggiunge con una piacevole passeggiata, dopo essere scesi alla fermata del Bus, o dopo aver parcheggiato l'auto prima dell'inizio della zona pedonale.
  • Passeggiando tra i signorili palazzi del 300, arrivate in Piazza dei Signori, una delle più belle Piazze d'Italia.
  • Proseguendo, potete raggiungere la Cattedrale di Treviso.
  • Visitata la Cattedrale, tornate a Piazza del Signori, e, dietro il Palazzo del 300, trovate Piazza San Vito.
  • Da qui raggiungete la piccola isola sul Canale Cagnan, con il famoso Mercato del pesce.
  • Da qui prendete via San Parisio, fino ad arrivare alla Chiesa di San Francesco, che custodisce la tomba di Pietro, figlio di Dante.
  • Da qui, con una breve passeggiata si arriva a Porta San Tommaso, una delle porte delle mura di Treviso.
  • Tornando su via Filippini, imboccate via Roggia, una delle più belle strade di Treviso, attorniata da spendide case pittoresche e suggestive piazze.
  • Poi, per gli appassionati, non può mancare una visita al Museo Luigi Bailo, che ospita dipinti di famosi artisti veneziani, e una visita a Ca' dei Carraresi, in Via Palestro, museo dove si susseguono le più importanti esposizioni d'arte.

 

Prenota
Numero Ospiti
Numero Camere
Camera 1
N. Adulti
N. Bambini
Camera 2
N. Adulti
N. Bambini
Camera 3
N. Adulti
N. Bambini
Camera 4
N. Adulti
N. Bambini