La FESTA DELLA SALUTE a Venezia, si celebra il 21 Novembre di ogni anno, in onore della Vergine, come rendimento di grazie per la cessazione della peste che colpì Venezia nel 1630. Con un decreto, il senato decise di erigere la Chiesa di Santa Maria della Salute, considerata oggi uno dei più appariscenti capolavori dell'architettuta di Venezia.

 

Si può dire che in questo giorno tutti gli abitanti di Venezia e della Terraferma, si rechino al Tempio de "La Salute", affinchè la Vergine interpreti la benevolenza dal cielo per mantenerli sani di corpo e di mente. Un ponte di barche unisce, in questa ricorrenza, le due rive del Canal Grande. Per l'intera giornata la folla si assiepa davanti all'immagine della Madonna e, al ritorno, si trattiene con gli amici e conoscenti per scambiarsi gli auguri per una buona salute attorno ai tavoli di una trattoria.

 

Un tempo era una festa di ben più ampie dimensioni, il Doge e la Signoria, si recavano alla "Salute", in gran pompa, per assistere alle funzioni religiose, dando alla ricorrenza l'impronta dell'ufficialità. La Festa però, anche oggi, conserva quel senso di riunione popolare in cui tutti si sentono parte di un generalizzato ed inconscio sentimento di religiosità.

Reservar
Numero Ospiti
Número Habitaciones
Habitación 1
N. Adultos
N. Niños
Habitación 2
N. Adultos
N. Niños
Habitación 3
N. Adultos
N. Niños
Habitación 4
N. Adultos
N. Niños